AR-8600 Mark II | AOR
AOR » AR-8600 Mark II

Ricevitore wide-band desktop / veicolare in configurazione analogica, opera tra 0.1-3000 MHz all-mode. Riunisce le funzionalità di un apparato basic per HF con quelle di uno scanner. Anno di introduzione 2002, paese di ideazione Giappone.

Specifiche tecniche :

Frequenze 0.1000 ~ 3000.0000 MHz
Modi operativi CW / LSB / USB / AM / FM / WFM
Passo di sintonia Programmabile a passi di 50 Hz
Inoltre passo standard di 8.333 KHz
Sensibilità SSB 1.5 uV (1.9~30 MHz, 10dB S/N)
0.3 uV (30~470 MHz, 10dB S/N)
AM 3.5 uV (0.5~1.9 MHz, 10dB S/N)
2.0 uV (1.9~30 MHz, 10dB S/N)
1.5 uV (30~470 MHz, 10dB S/N)
FM 0.7 uV (30~470 MHz, 12dB SINAD)
0.6 uV (470~1040 MHz, 12dB SINAD)
1.0 uV (1040~1300 MHz, 12dB SINAD)
3.5 uV (1300~2040 MHz, 12dB SINAD)
10.0 uV (2040~3000 MHz, 12dB SINAD)
WFM 1.0 uV (30~470 MHz, 12dB SINAD)
1.5 uV (470~1040 MHz, 12dB SINAD)
Selettività SSB 3 KHz (-6dB)
9 KHz (-60dB)
AM-N 3 KHz (-6dB)
9 KHz (-60dB)
AM 9 KHz (-6dB)
20 KHz (-40dB)
AM-W 12 KHz (-6dB)
25 KHz (-40dB)
FM-N 9 KHz (-6dB)
20 KHz (-40dB)
FM 12 KHz (-6dB)
25 KHz (-40dB)
FM-W 150 KHz (-3dB)
380 KHz (-40dB)
Media frequenza 754.85 MHz [1]
243.85 MHz [1]
45.05 MHz
455 KHz
Memorie 1000 locazioni generali in 20 banchi
40 per limiti di banda nella scansione
Display 100 Hz di risoluzione in frequenza
7 segmenti per S-meter
Antenna 50Ω su BNC
Alimentazione 10.8 ~ 16 VDC esterna, nominale 12 V
9.6 VDC interna, batterie NiCad (opzionale)
Consumi 400 mA attivo
70 mA funzioni inattive
Livello audio 0.8 W su carico di 8Ω
Uscita audio Jack 3.5 mm altoparlante esterno
Jack 3.5 mm audio
Connessioni RS232C-9
BNC (IF 10.7 MHz uscita)
Temperatura operativa da -5°C a +50°C
Dimensioni 155 (L) x 57 (A) x 197 (P) mm
Peso 2kg

[1] La frequenza di 1° IF è selezionata in funzione di specifici segmenti di banda

Descrizione :

L'AR-8600 Mark II è un ricevitore desktop compatto, grazie alla possibilità di essere alimentato anche da batterie interne risulta adatto all'impiego veicolare o portatile. L'apparato è rivolto principalmente agli ascoltatori che desiderano spaziare su di un ampio intervallo di frequenze ma che non richiedono funzioni articolate di controllo sul segnale. Il pannello frontale oltre il comando di sintonia si sviluppa infatti con un set limitato di pulsanti e regolazioni tramite manopole. Per tale aspetto ripropone fondamentalmente una interfaccia simile a quella presente in uno scanner portatile. Si discosta da questi ultimi invece per la flessibilità, garantita sia dalla possibilità di installare filtri IF opzionali di tipo Collins per SSB (2.5 KHz) ed AM (6 KHz), quanto dalle funzioni aggiuntive su slot-card compatibili pure con il ricevitore AR-8200. Le cinque card disponibili sono:

VI8200 Decodificatore scrambler audio ad inversione di frequenza, regolabile in 157 passi
CT8200 Squelch e riconoscimento toni CTCSS
TE8200 Filtro notch audio, regolabile in 256 passi
RU8200 Registratore audio con durata di circa 20 secondi, può operare in loop continuo
EM8200 Espansione di memoria con 4000 locazioni in 160 banchi

Altre caratteristiche: selezione tra diverse larghezze di banda del filtro in media frequenza per AM ed FM, elevata stabilità in frequenza con TCXO ovvero oscillatore compensato in temperatura, uscita IF, controllo automatico della frequenza AFC nel modo FM, noise-limiter, attenuatore RF, antenna in ferrite per onde medie separabile, squelch, visualizzazione sul display LCD della frequenza di entrambi i VFO. L'analizzatore panoramico di spettro consente di visualizzare l’attività radio entro un intervallo da 100 KHz fino a 10 MHz, un marcatore può essere spostato su una delle emissioni così da sintonizzare automaticamente il VFO, la traccia può venire inoltre salvata per un successivo richiamo. Molteplici opzioni di ricerca, la velocità giunge a 37 canali/secondo, ed ampia dotazione di memorie generali personalizzabili con 12 caratteri alfanumerici. Connessione RS-232C per il controllo da PC.

Prestazioni e note d'uso :

L'apparato si trova in una posizione intermedia tra uno scanner palmare ed un communications receiver a larga banda, le caratteristiche sono interessanti ma risentono di un rapporto prezzo/prestazioni poco soddisfacente. Sotto tale aspetto vi è un parallelo con un altro modello di casa AOR, il ricevitore AR-One affine per alcune soluzioni tecniche. l'AR-8600 Mark II, seconda versione dunque, offre una ampia copertura di frequenze a vantaggio degli operatori che cercano uno scanner da usare ovunque ma con limiti operativi al di sotto dei 30 MHz per la mancanza di PBT e notch. L'aggiunta di un filtro opzionale Collins migliora notevolmente la selettività ma non riesce comunque ad esprimere risultati paragonabili alle apparecchiature dedicate per HF, una scarsa reiezione ultima a livello IF ed una dinamica non eccellente determinano in merito una netta distinzione. Le funzioni su slot-card innegabilmente sono state al momento dell'introduzione una innovazione, le reali potenzialità ed i miglioramenti nelle prestazioni comunque non sono di primo piano sotto un'ottica attuale.

Valutazione :

Sensibilità
Selettività
Dinamica
Risposte spurie
Audio
Funzioni sul segnale
Funzioni di controllo
Facilità d'uso

Termini di giudizio: 1=inadeguato, 2=appena sufficiente, 3=mediocre, 4=buono, 5=eccellente

Confrontate il ricevitore :

Visionate fianco a fianco le caratteristiche dell'AR-8600 Mark II con quelle di un altro apparato.