NRD-545 | JRC
JRC » NRD-545

Ricevitore HF desktop a tripla conversione con IF finale in configurazione digitale, opera tra 0.1-30 MHz all-mode, dispone di DNR. Paese di ideazione Giappone.

Specifiche tecniche :

Frequenze 0.1000 ~ 29.9999 MHz
30.0000 ~ 2000.0000 MHz [1]
Modi operativi CW / RTTY / LSB / USB / AM / AM-S / FM / WFM [1]
Passo di sintonia 1 / 10 / 100 Hz / 1 / 5 / 6.25 / 9 / 10 / 12.5 / 20 / 25 / 30 / 50 / 100 KHz
Sensibilità CW / SSB 5.0 uV (0.1~0.5 MHz, 10dB S/N)
2.0 uV (0.5~1.6 MHz, 10dB S/N)
0.32 uV (1.6~30 MHz, 10dB S/N)
RTTY 5.0 uV (0.1~0.5 MHz, 10dB S/N)
2.0 uV (0.5~1.6 MHz, 10dB S/N)
0.32 uV (1.6~30 MHz, 10dB S/N)
AM 15.8 uV (0.1~0.5 MHz, 10dB S/N)
6.3 uV (0.5~1.6 MHz, 10dB S/N)
2.0 uV (1.6~30 MHz, 10dB S/N)
3.2 uV (30~1000, 10dB S/N) [1]
3.2 uV (1260~1300, 10dB S/N) [1]
FM 0.5 uV (1.6~30 MHz, 12dB SINAD)
0.8 uV (30~1000 MHz, 12dB SINAD) [1]
0.8 uV (1260~1300 MHz, 12dB SINAD) [1]
WFM 2.0 uV (30~1000 MHz, 12dB SINAD) [1]
Selettività CW 0.01~9.99 KHz (-6dB)
> 1.0 KHz (-6dB) [2]
< 4.0 KHz (-60dB) [2]
SSB 0.01~9.99 KHz (-6dB)
> 2.4 KHz (-6dB) [2]
< 5.0 KHz (-60dB) [2]
AM 0.01~9.99 KHz (-6dB)
> 4.5 KHz (-6dB) [2]
< 8.0 KHz (-60dB) [2]
FM > 10 KHz (-6dB)
Attenuatore RF 20 dB
Reiezione ultima filtri [4] 65 dB
Dinamica 106 dB (BW di 0.3 KHz)
96 dB (segnali spaziati di 100 KHz) [4]
68 dB (segnali spaziati di 5 KHz) [4]
Blocking [4] 127 dB (segnali spaziati di 100 KHz)
IP3 +20 dBm (14 MHz)
Reiezioni immagini > 70dB
Reiezioni media frequenza > 70dB
AGC Regolabile tra 0.04~5.1s
Stabilità in frequenza ± 10ppm max da 5’ a 60’ dopo l’accensione
± 2ppm max dopo 60’ dall’accensione
± 0.5ppm max [3]
Media frequenza 70.455 MHz
455.0 KHz
20.22 KHz
Memorie 1000 locazioni generali
Display 10 Hz di risoluzione in frequenza
40 segmenti S-meter
Antenna 50Ω su SO239
600Ω su morsetto (0.1~1.6 MHz)
50Ω su N [1]
Alimentazione 12 ~ 16 VDC esterna, 13.8V nominale
100~240 VAC
Consumi 30 W
Livello audio 1 W su carico di 4Ω
Uscita audio Jack 6.35 mm cuffia
Jack 3.5 mm audio
Jack altoparlante esterno
Connessioni RS232C computer
Jack timer
Jack mute
Jack VDC uscita
Dimensioni 330 (L) x 130 (A) x 285 (P) mm
Peso 7.5kg

[1] Con il modulo convertitore opzionale CHE-199
[2] Valori presi a riferimento, la larghezza di banda è regolabile in continuità
[3] Con il modulo TCXO opzionale CGD-197
[4] Questo parametro, non nei dati ufficiali, è stato ricavato con test diretti

Descrizione :

Il ricevitore NRD-545 è un apparato a tecnologia ibrida, adotta una configurazione analogica a tripla conversione di frequenza con l'ultima IF che viene digitalizzata da un ADC tipo sigma-delta da 18 bit per essere elaborata da un DSP in ambito puramente numerico. Copre la banda di 0.1~30 MHz in tutti i modi operativi, compresa la AM sincrona (ovvero la ECSS) e la RTTY per la quale vi è un apposito demodulatore. La copertura di frequenza può essere comunque estesa alle VHF / UHF utilizzando un apposito modulo opzionale installabile come scheda plug-in direttamente sulla mother-board interna, qualora già installato il modello prende la sigla di NRD-545G operando senza soluzione di continuità tra 0.1~2000 MHz. Un'altra versione, la NRD-545U, per ragioni di mercato si caratterizza per operare su una serie di segmenti non contigui che sono 0.1~823.9 / 849.1~1849.9 / 1910.1~1929.9 e 1990.1~2000 MHz. Tra le caratteristiche: Filtri RF di preselezione del tipo passa-banda sintonizzabile realizzati da un doppio circuito risonante controllato tramite diodi varicap. Stadio front-end con preamplificatore realizzato da un parallelo di quattro FET per una elevata linearità. Filtri IF regolabili liberamente tra 0.01~9.99 KHz a passi di 10 Hz, PBS (pass-band-shift) per spostare la finestra di media frequenza di ±2.3 KHz a passi di 50 Hz, filtro notch IF con attenuazione minima di 40 dB regolabile entro ±2.5 KHz a passi di 10 Hz, funzione notch-tracking per mantenere il filtro centrato anche spostando la sintonia entro ±10 KHz, notch automatico con intervento dosabile in 256 passi, funzione di riduzione digitale del rumore dosabile in 256 passi, doppio noise-blanker (NB) con regolazione del livello di intervento, costante di tempo AGC selezionabile tra 40 ms (millisecondi) e 5.1 secondi a passi di 20 ms, RF-gain per la regolazione del guadagno nella catena RF e di media frequenza, squelch, attenuatore RF, controllo di tono audio, orologio con timer, connessione di uscita per attivare un registratore, connessione mute per l'abbinamento ad un ricetrasmettitore.

Problemi di interferenze RF?
Valutate la nostra soluzione, efficace ed economica.
Qui in vendità per voi!

L'impostazione della sintonia può essere eseguita tramite la manopola rotativa centrale, che si avvantaggia di una frizione regolabile, oppure con immissione diretta dalla tastiera od ancora su gestione remota da PC. Il display visualizza ogni funzione compreso lo S-meter che impiega una serie di segmenti su una scala graduata. Vi sono 1000 locazioni di memoria in tutto cui viene associato l'AGC, l'attenuatore RF, il valore di selettività, l'eventuale funzione timer. Funzioni di ricerca tra limiti di frequenze e tra canali in memoria con velocità liberamente definibile.

Prestazioni e note d'uso :

Il JRC modello NRD-545 è stato, al momento della sua introduzione negli anni '90, uno dei primi ricevitori con DSP disponibili per l'ambito amatoriale. Segnò una svolta positiva implementando in digitale, tra le altre cose, la regolazione continua della larghezza di banda dei filtri nell'ultima IF e la funzione di riduzione adattativa del rumore. Nel merito delle caratteristiche il 545 mostra al vero luci ed ombre, esprime certo buone prestazioni generali con una duttilità di ottimo livello ma soffre di una tecnologia DSP non ancora matura. Quest'ultimo punto si evidenzia con un fattore di forma nella selettività affatto eccezionale e con una risposta audio mediocre. Aspetti questi che hanno portato ad un giudizio complesso, non unanime, da parte degli appassionati. Nel fare confronti con altri ricevitori, compresi modelli della stessa JRC, vi sono state due scuole di pensiero legate sostanzialmente alla qualità d'ascolto negli scenari CW / SSB (ndr: stazioni utility, radioamatoriali) ed AM / AM-S (ndr: stazioni broadcasting). In ogni caso il NRD-545 si avvantaggia di una costruzione di qualità sotto il profilo elettrico e meccanico, con la tipica costruzione a schede modulari della JRC, e per questo è ancora oggi apprezzato.

Valutazione :

Sensibilità
Selettività
Dinamica
Risposte spurie
Audio
Funzioni sul segnale
Funzioni di controllo
Facilità d'uso

Termini di giudizio: 1=inadeguato, 2=appena sufficiente, 3=mediocre, 4=buono, 5=eccellente

Confrontate il ricevitore :

Visionate fianco a fianco le caratteristiche dell'NRD-545 con quelle di un altro apparato.