RX-5 | Polmar
Polmar » RX-5

Scanner portatile di piccole dimensioni, riceve specifici segmenti di frequenza tra 25 e 174 MHz in AM ed FM. Paese di ideazione Cina R.P.

Specifiche tecniche :

Frequenze [1] 25.0000 ~ 29.6900 MHz
66.0000 ~ 88.0000 MHz
87.5000 ~ 108.0000 MHz
108.0000 ~ 136.0000 MHz
144.0000 ~ 174.0000 MHz
Modi operativi AM / FM / WFM
Passo sintonia 5 minimo
Sensibilità AM 0.4 uV (108~136 MHz, 10dB S/N)
FM 0.9 uV (27.405 MHz, 12dB SINAD)
0.3 uV (144~174 MHz, 12dB SINAD)
WFM 0.9 uV (87.5~108 MHz, 12dB SINAD)
Reiezioni immagini 65 dB (riferite alla 1° media frequenza)
Media frequenza 51.75 MHz
450 KHz (AM / FM)

Memorie

200 locazioni generali
5 per canali prioritari
Display 100 Hz risoluzione frequenza
S-meter a segmenti
Antenna 50Ω su BNC
Alimentazione 3.6 ~ 4.5V batterie (3 x AA alcaline o Ni-MH)
8 ~ 18 VDC esterna
Consumi 250 mA attivo, max volume
35 mA squelch inserito
Livello audio 1 W su carico di 16Ω
Uscita audio Jack 3.5 mm
Dimensioni 56 (L) x 106 (A) x 27 (P) mm, escluso antenna

[1] Cinque intervalli di frequenza distinti

Descrizione :

L'RX-5 è un portatile relativamente leggero, di piccole dimensioni. La ricezione non è sintonia continua ma limitata ad alcuni segmenti specifici che si distinguono per tipologia di traffico radio. Viene coperta la banda CB e sue adiacenze (25 ~ 29.69 MHz), le bande impiegate dalle reti PMR e dai radioamatori (66 ~ 88 e 144 ~ 174 MHz), la banda aeronautica civile (108 ~ 136 MHz) ed infine le tradizionali frequenze della radiodiffusione WFM. Sono disponibili complessivamente 200 locazioni di memoria e 5 canali prioritari ad accesso diretto per la gestione delle frequenze. Le opzioni di ricerca consentono di esplorare tra limiti di banda impostati oppure entro le memorie con una velocità di scansione di 25 frequenze al secondo. Per il monitoraggio di un canale prioritario l'intervallo è pari a 2 secondi. Altre caratteristiche: squelch, funzione di blocco della tastiera.

Prestazioni e note d'uso :

Il modello RX-5 della Polmar si differenzia dagli altri scanner essendo rivolto a coloro che non hanno molta esperienza nell'uso dei ricevitori e che desiderano concentrarsi sulle principali bande VHF. Questo porta ad una riduzione nel numero dei parametri sotto controllo dell'utente, di fatto una semplificazione nell'uso dell'apparato. Va notato comunque che tale caratteristica si dimostra o meno un vantaggio a seconda delle preferenze dell'utilizzatore.

Valutazione :

Sensibilità
Selettività
Dinamica
Risposte spurie
Audio
Funzioni sul segnale
Funzioni di controllo
Facilità d'uso

Termini di giudizio: 1=inadeguato, 2=appena sufficiente, 3=mediocre, 4=buono, 5=eccellente

Confrontate il ricevitore :

Visionate fianco a fianco le caratteristiche dell'RX-5 con quelle di un altro apparato.