EB500 | Rohde & Schwarz
Rohde & Schwarz » EB500

Ricevitore wide-band desktop in configurazione digitale, opera tra 0.008-6000 MHz all-mode. Apparato con caratteristiche professionali. Paese di ideazione Germania.

Specifiche tecniche :

Frequenze 0.0080 ~ 3600.0000 MHz [1]
0.0080 ~ 6000.0000 MHz [2]
20.0000 ~ 3600.0000 MHz [3]
20.0000 ~ 6000.0000 MHz [4]
Modi operativi CW / LSB / USB / ISB / AM / FM / WFM / PM
Passo di sintonia 1 Hz minimo
Sensibilità CW [5] 0.25 uV (0.4~3600 MHz, 12dB SINAD)
0.5 uV (3600~6000 MHz, 12dB SINAD)
SSB [6] 0.5 uV (0.4~3600 MHz, 12dB SINAD)
1.0 uV (3600~6000 MHz, 12dB SINAD)
AM 1.0 uV (0.4~3600 MHz, 12dB SINAD)
2.0 uV (3600~6000 MHz, 12dB SINAD)
FM [7] 1.0 uV (0.4~3600 MHz, 20dB SINAD)
2.0 uV (3600~6000 MHz, 20dB SINAD)
Selettività CW 0.1~6.0 KHz (-3dB)
SSB / ISB 0.1~6.0 KHz (-3dB)
AM / FM 0.1~20000 KHz (-3dB)
PM 0.1~20000.0 KHz (-3dB)
Attenuatori RF 0 / 5 / 10 / 15 / 20 / 25 dB (0.4~32 MHz)
5~40 dB (20~6000 MHz)
Cifra di rumore 20 dB (0.008~32 MHz, modo a bassa distorsione)
12 dB (0.4~30 MHz, modo normale)
16 dB (30~32 MHz, modo normale)
20 dB (20~3600 MHz, modo a bassa distorsione)
10 dB (20~3600 MHz, modo normale)
15 dB (3600~6000 MHz, modo normale)
IP3 +30 dBm (0.008~1 MHz, modo a bassa distorsione)
+20 dBm (0.008~1 MHz, modo normale)
+35 dBm (1~32 MHz, modo a bassa distorsione)
+28 dBm (1~32 MHz, modo normale)
+19 dBm (20~650 MHz, modo a bassa distorsione)
+10 dBm (20~650 MHz, modo normale)
+14 dBm (650~6000 MHz, modo a bassa distorsione)
+5 dBm (650~6000 MHz, modo normale)
IP2 +80 dBm (1~32 MHz, modo a bassa distorsione)
+70 dBm (1~32 MHz, modo normale)
+50 dBm (20~6000 MHz, modo a bassa distorsione)
+40 dBm (20~6000 MHz, modo normale)
Reiezioni immagini 90 dB tipico (20~6000 MHz)
Reiezioni IF 80 dB min (20~6000 MHz)
AGC Veloce, default, lenta
Stabilità in frequenza ± 1ppm max
± 0.01ppb con unità GPS [8]
Tempo di aggancio frequenza 0.9 ms
Memorie 5000 locazioni generali
Display 1 Hz di risoluzione in frequenza
Antenna 50Ω su N (0.008 ~ 32 MHz)
50Ω su N (0.008 ~ 6000 MHz)
Alimentazione 10 ~ 32 VDC esterna, nominale 12 V
Consumi 40 W
Uscita audio Jack 6.35 mm cuffia
Uscita I/Q 1 MHz di larghezza di banda
Connessioni USB
LAN (1 Gbit, controllo remoto, I/Q)
BNC (riferimento NMEA tempo/frequenza ingresso)
Temperatura operativa da 0°C a +50°C
Dimensioni Rack 19'', larghezza ½, altezza 3 unità
Peso 7.5Kg

[1] Nella versione con installata l’opzione EB500-HF
[2] Nella versione con installate le opzioni EB500-HF ed EB500-FE
[3] Nella versione base EB500
[4] Nella versione con installata l’opzione EB500-FE
[5] Larghezza di banda 600 Hz
[6] Larghezza di banda 2400 Hz
[7] Larghezza di banda 15 KHz
[8] Con unità opzionale esterna EB5-EGT

Descrizione :

L'EB500 è un monitoring receiver ovvero un apparato sviluppato ai fini del monitoraggio e l'identificazione di emissioni per utenze sia civili che governative. Le funzioni che integra sono rivolte ad una clientela professionale, questo concerne sia le caratteristiche che la ripetibilità delle prestazioni che sono conformi alle norme ITU. La configurazione circuitale nella catena del segnale è di tipo digitale con campionamento diretto con ADC di 16 bit per frequenze di ingresso sino a 32 MHz, oltre questo valore una conversione di frequenza costituisce il front-end alla successiva digitalizzazione. Internamente vi può essere l'inserimento di moduli opzionali per rispondere a specifiche esigenze d'uso - quanti desiderano acquistare l'EB500 tengano conto che apparati con uguale sigla possono dunque differire nelle funzionalità. Il modello base ad esempio copre l'intervallo 20~3600 MHz che tramite le opzioni HF/FE si estende verso il basso a partire da soli 8 KHz e verso l'alto fino i 6 GHz. Questo apparato, come di prassi per l'ambito d'uso, può essere controllato tramite i comandi frontali e da remoto utilizzando una linea LAN.

I valori di selettività sono disponibili in 34 impostazioni da un minimo di 100 Hz ad un massimo di 20 MHz. Il range della scelta è legato al modo attivo come da tabella seguente:

CW, LSB, USB, ISB AM, FM, PM
100 / 150 / 300 / 600 Hz
1 / 1.5 / 2.1 / 2.4 / 2.7 / 3.1 / 4 / 4.8 / 6 KHz/TD>
100 / 150 / 300 / 600 Hz
1 / 1.5 / 2.1 / 2.4 / 2.7 / 3.1 / 4 / 4.8 / 6 / 9 / 12 / 15 / 30 / 50 / 120 / 150 / 250 / 300 / 500 / 800 KHz
1 / 1.25 / 1.5 / 2 / 5 / 8 / 10 / 12.5 / 15 / 20 MHz

Per quanto concerne il fattore di forma dei filtri che determinano la selettività i valori sono legati alla larghezza di banda come da tabella seguente:

IF da 100 Hz a 2 MHz IF da 2 a 20 MHz
1:1.7 max 3/60 dB 1:1.6 max 3/50 dB

Veramente molte le funzioni presenti nell'EB500. Visualizzazione in tempo reale dei segnali entro una larghezza di banda istantanea di 20 MHz con risoluzione FFT automatica od impostabile da 0.625 Hz a 2 MHz per un span in frequenza da 1 KHz a 20 MHz. Visualizzazione dell'analizzatore di spettro a scansione estesa all'intero campo di sintonia per una ampia panoramica dei segnali. Diagramma waterfall a colori (spettrogramma a cascata) per osservare in più dimensioni l'andamento dei segnali in funzione del tempo e nella frequenza. Registrazione / riproduzione delle analisi su USB flash-drive. Mappa con posizione GPS del ricevitore e selezione delle analisi registrate in funzione della posizione per applicazioni mobili. Spettro dei segnali demodulati per la ricerca di sottoportanti, analisi specifica (squared spectrum) per la stima della velocità dei dati (baud rate) per le emissioni modulate digitalmente. BFO regolabile entro ± 8 kHz. Funzione di controllo automatico della frequenza (AFC) per ogni larghezza di banda IF. RF-Gain regolabile a passi di 1 dB. Filtro audio notch, filtro audio passa-banda, funzione deenfasi audio per standard FM/WFM europeo ed USA, funzione per la riduzione del rumore (DNR). Ingresso 10 MHz per frequenza di riferimento master.

Ed ancora. Elaborazione in parallelo su percorsi indipendenti dei segnali sintonizzati e dell'analizzatore spettro con libertà di definire larghezze di banda e frequenza centrale. Flusso dei dati demodulati disponibile in uscita nel formato in-fase e quadratura (I/Q). Scansioni in frequenza su limiti definiti o tra le memorie con velocità fino a 500 canali al secondo. Possibilità di avere quattro ricevitori indipendenti (opzione EB500-DDC) entro la larghezza di banda istantanea, ciascuno con diversa frequenza, selettività, modo, livello di squelch. Ricerca automatica di emissioni con toni di chiamata (opzione EB500-SL) in tutta la larghezza di banda del canale demodulato con supporto per gli standard DTMF, CCIR, CTCSS, ZVEI.

Prestazioni e note d'uso :

Il Rohde & Schwarz EB-500 offre una elevata sensibilità unita ad una notevole dinamica, il tutto nell'ottica di prestazioni calibrate ed affidabili. Dato l'intervallo di acquisizione in tempo reale oltre ai consueti modi AM / FM / PM e derivati su banda stretta la ricezione ai fini dell'analisi include, ad esempio, i formati DVB-T della TV digitale terrestre e le comunicazioni delle reti UMTS/LTE fino a canali ampi 20 MHz. L'apparato si adatta dunque ad una poliedrica rosa di applicazioni.

Confrontate il ricevitore :

Visionate fianco a fianco le caratteristiche dell'EB500 con quelle di un altro apparato.