AIS, il Manua le di Ricezione
Guida al monitoraggio dei segnali radio trasmessi da navi ed imbarcazioni

La pubblicazione in breve:
Guida dettagliata al monitoraggio dei segnali marittimi AIS su banda VHF. Si tratta del sistema installato a bordo di navi ed imbarcazioni usato per identificare la posizione geografica di ciascuna unità tramite un fitto scambio di messaggi radio digitali

Supporto:
CD-ROM usufruibile in ogni sistema operativo.

Prezzo:
19.90 € compresa IVA

Se non usate PayPal o non siete in Italia fate il vostro ordine qui.


Descrizione

Tutte le imbarcazioni di medie e grandi dimensioni e molte di quelle di ridotta stazza (battelli, yacht) dispongono di speciali trasmettitori che in modo periodico comunicano ad ogni altra unità navale, ed ai centri costieri, la propria posizione in tempo reale ed anche lo status di navigazione. Si viene così a creare un fitto scambio di messaggi radio, la banda utilizzata è quella VHF, che copre interamente ogni mare su cui si affaccia il nostro Paese. Questa pubblicazione è stata realizzata per essere una completa guida al monitoraggio di tali segnali, una eccellente opportunità per quanti praticano il radioascolto avanzato.

La rete radio descritta è conosciuta come AIS, termine che in lingua inglese significa Sistema Automatico di Identificazione, divenuta negli anni recenti un fondamentale tassello per il controllo marittimo e la sicurezza della navigazione. E' infatti possibile raccogliendo i segnali provenienti da più natanti visualizzare nel monitor di un PC una carta geografica che mostra nel dettaglio posizione, direzione, velocità, condizioni operative di ciascuna unità. Tutto questo sintonizzando le emissioni ed elaborando i dati con opportuni software, dati che inoltre permettono di seguire gli spostamenti delle imbarcazioni nel tempo acquisendo rotte e manovre.

La pubblicazione, unica nel suo genere, spiega come abbinare concretamente un ricevitore ed un computer per seguire le emissioni AIS unendo approfondimenti tecnici con dei consigli di natura pratica.

Contenuti

Il sistema AIS :
• Descrizione della rete radio marittima • Come opera l'AIS • Tipologie di terminali • Quali informazioni vengono trasmesse • La sequenza di trasmissione dei dati broadcast, di sicurezza, assegnati, in polling • Tipologie dei messaggi radio • Frequenze e formato di codifica / modulazione dei dati • Come si visualizzano i dati

Collegare ricevitore e computer :
• Dove prelevare il segnale dal ricevitore • Come fare il collegamento con il computer • Eventuali modifiche sui ricevitori • Esempio di schema elettrico su cui intervenire • Progetto ed uso di una sonda ad alta impedenza • L'uso di ricevitori low-cost

Il software di visualizzazione :
• Descrizione di Ship Plotter, sue funzionalità e risorse on-line • Uso pratico del software Ship Plotter • Come e dove ricercare informazioni / immagini dei natanti

Territorio e geografia :
• La copertura dei segnali AIS • La designazione dei mari italiani e gli avvisi ai naviganti • I porti maggiori italiani • Le rotte principali verso l'Italia

Antenne ed accessori :
• Antenna tipo GP ¼ d’onda • Antenna tipo J • Antenna tipo Yagi 3 elementi • Cavi e preamplificatori

Problemi e soluzioni :
• Intermodulazioni nel ricevitore, viene anche descritto un filtro preselettore • Segnali spurii generati dal computer, con scelta e criteri di posizionamento dei filtri di blocco RF


Focus sui contenuti

Obiettivo della rete AIS è la visualizzazione di informazioni come identificativo, posizione, velocità, prua e molti altri parametri di natura sia statica (il nome della nave, sue dimensioni, tipologia di trasporto) che dinamica (dati di navigazione) in modo da consentire a quanti accedono a tali emissioni di costruire una rappresentazione della condizione del traffico marittimo e la sua evoluzione...