WR-G33DDC Excalibur Pro | WiNRADiO
WiNRADiO » WR-G33DDC Excalibur Pro

Ricevitore in configurazione digitale a campionamento diretto (SDR) controllato da PC, opera tra 0.009-50 MHz all-mode. Può registrare fino a 4 MHz di spettro RF. Paese di ideazione USA.

Specifiche tecniche :

Frequenze 0.0090 ~ 49.9950 MHz
Modi operativi CW / LSB / USB / ISB / AM / AM-S / FSK / FM / DRM [1]
Passo di sintonia 1 Hz minimo
Sensibilità CW
500 Hz
12.5 uV (0.01 MHz, 10dB S+N/N)
2.0 uV (0.025 MHz, 10dB S+N/N)
0.35 uV (0.05 MHz, 10dB S+N/N)
0.22 uV (0.1 MHz, 10dB S+N/N)
0.1 uV (0.2~50 MHz, 10dB S+N/N)
SSB
2100 Hz
0.2 uV (0.2~50 MHz, 10dB S+N/N)
AM 1.1 uV (0.2~50 MHz, 10dB S+N/N)
FM 0.32 uV (0.2~50 MHz, 12 dB SINAD)
Selettività 0.001 ~ 62.5 KHz (liberamente definibile) [2]
Campionamento ADC Freq. 100 Msps
Res. 16 Bit
Camp.out 20 ~ 4000 Ksps [3]
Attenuatori RF 0 / 3 / 6 / 9 / 12 / 15 / 18 / 21 dB

Cifra di rumore

14 dB (0.2~50 MHz, preamplificatore OFF)
10 dB (0.2~50 MHz, preamplificatore ON)
Dinamica 107 dB (preamplificatore OFF)
103 dB (preamplificatore ON)
IP3 +31 dBm (preamplificatore OFF)
+21 dBm (preamplificatore ON)
Reiezioni immagini > 100 dB
Stabilità in frequenza ± 0.5ppm con temperatura da 0°C a +50°C
Precisione in frequenza ± 0.5ppm a +25°C
Memorie Illimitate locazioni
Antenna 50Ω su SMA [4]
Alimentazione 11~13 VDC esterna
Consumi 620 mA attivo, con preamplificatore
510 mA attivo, senza preamplificatore
55 mA funzioni inattive
Connessioni USB2.0
Temperatura operativa da 0°C a +50°C

[1] Il modo DRM è opzionale
[2] Selezionabile a passi di 1 Hz
[3] Selezionabile in 24 passi
[4] Adattatore SMA / BNC incluso

Descrizione :

Il WR-G33DDC EXCALIBUR PRO è un ricevitore SDR, ovvero un Software Defined Radio, a campionamento diretto di prestazioni top-class sviluppato per coprire in tempo reale il campo di frequenze da 9 KHz a 50 MHz ed acquisendo fino a 4 MHz di larghezza di banda istantanea interamente disponibile per effettuare la registrazione dello spettro RF sul computer ed implementare più demodulazioni contemporaneamente attive. Questo apparato WiNRADiO è la versione avanzata del WR-G31DDC EXCALIBUR verso il quale si caratterizza per alcuni upgrade ed aggiunte:

  • Ampliamento della larghezza di banda acquisita, 4 invece di 2 MHz
  • Aggiunta di un preamplificatore a basso rumore
  • Aggiunta di un preselettore con banco di filtri configurabile
  • Ampliamento della selettività, regolabile fino ad un minimo di 1 Hz invece di 10 Hz
  • Migliore stabilità in frequenza, aumentata a ± 0.5ppm
  • Aggiunta della funzione Pausa
  • Aggiunta di funzioni di misura

Le performance in termini di sensibilità, dinamica, selettività, gestione della sintonia sono tutte eccellenti. Il World Radio TV Handbook (WRTH) lo ha nominato migliore apparato nel 2012 considerandolo "...un indubbio avanzamento nello stato dell'arte dei ricevitori..." e tale premio è certamente meritato. Tra gli elementi di spicco vi è la funzione Pausa, una novità negli apparati di questo tipo, che rende possibile fermare e riprendere in un secondo momento la ricezione secondo convenienza.

Tre demodulatori indipendenti possono venire attivati entro la banda acquisita, ciò permette di seguire più stazioni allo stesso tempo. L'architettura interna ha al suo centro un convertitore ADC operante a 100 Msps con una risoluzione di 16 bit. L'abbinamento di un preamplificatore, escludibile, ad elevata dinamica all'ingresso del convertitore determina prestazioni di assoluto rilievo sulla resistenza alle intermodulazioni. L'uso della tecnica di dithering inoltre sottrae energia alle componenti spurie generate dall'ADC senza condizionare apprezzabilmente la sensibilità. Il campo dinamico SFDR giunge così a ben 107 dB, un rumore di fase del clock di -145 dBc/Hz @ 10 KHz estende l'integrità di tale performance pure a piccoli offset. Il front-end si avvale di un preselettore che può operare automaticamente od essere liberamente configurabile dall'utilizzatore. Vi sono in tutto 119 combinazioni di filtri che si costruiscono agendo sul software, 91 sono del filtri con risposta passa-banda mentre 28 sono equamente divisi tra tipologie passa-basso e passa-alto. Naturalmente vi è l'opzione bypass che esclude il preselettore se richiesto. Il front-end si avvale di 34 relè miniatura per le varie commutazioni di segnale, tali dispositivi assicurano l'assenza di distorsioni mantenendo così l'elevato valore di +31 dBm nell'intercetta di 3° ordine (IP3) ovvero uno dei parametri chiave nel definire la dinamica RF del sistema ricevente.

Problemi di interferenze RF?
Valutate la nostra soluzione, efficace ed economica.

L'EXCALIBUR PRO include un analizzatore di spettro in tempo reale operante nell'intero campo dei 50 MHz con una risoluzione di 1.5 KHz. Questa funzione nell'interfaccia grafica è attiva assieme ad altri analizzatori di spettro. Quello dedicato alla banda acquisita, ampia fino a 4 MHz, con una risoluzione di appena 1 Hz. Quello invece dedicato al canale sintonizzato, ampio fino a 62.5 KHz con una risoluzione di 1 Hz. Infine l'analizzatore per lo spettro audio demodulato, 16 KHz con una risoluzione di 1 Hz. Tale dotazione garantisce una completa ed elegante panoramica di insieme nel monitorare a diversi gradi di dettaglio i segnali radio. L'utilizzatore può intervenire sulle configurazioni che oltre la visualizzazione standard includono la modalità a cascata (waterfall) e lo zoom su porzioni di frequenza limitate. La parte acquisita è mostrata evidenziata a video, questa può venire selezionata tramite la tastiera oppure con il mouse e quindi mostrata in un'altra finestra entro la quale tre canali indipendenti possono sussistere. Per ogni canale si gestisce la selettività, l'IF-sfift, PBT, notch ed altre funzioni di ricezione.

Particolarità dell'EXCALIBUR PRO, non presente nel modello EXCALIBUR, è inoltre un gruppo di applicativi nel software che trasformano il dispositivo da puro ricevitore a strumento di misura. Queste funzioni permettono di rilevare l'errore di frequenza, SINAD, THD (distorsione), indice di modulazione. Nel concreto ciò consente di impiegare il WR-G33DDC alla stregua di un sistema per i test RF integrando le già notevoli potenzialità come analizzatore di spettro.

Il WR-G33DDC pure essendo un ricevitore complesso si dimostra intuitivo nell'uso grazie ad una interfaccia grafica che organizza in modo impeccabile sia le informazioni che l'accesso alle molte funzioni di controllo come noise-blanker, squelch impostabile sul livello od attivato dalla voce, varie opzioni di sintonia, modi, memorie illimitate con supporto per le liste di frequenze nei database EIBI ed HFCC. L'apparato dispone di una porta USB 2.0 per il collegamento al computer, integrato nell'hardware vi è un filtro passa-alto con frequenza di taglio di 1.8 MHz (attenuazione di 60 dB minima a 0.5 MHz) inseribile qualora nella propria zona siano presenti stazioni in onda media di grande potenza. Con l'obiettivo di minimizzare il rumore di origine elettrica l'alimentatore esterno, in dotazione, è di tipo lineare e non a commutazione. Requisiti per il PC sono una CPU quad-core da 2.4 GHz o superiore e sistema operativo minimo Windows XP. Si può utilmente impiegare un PC di minori prestazioni come un dual-core da 2 GHz dovendo però ridurre la banda acquisita ed il numero di canali contemporaneamente attivi.

Prestazioni e note d'uso :

Questo ricevitore WiNRADiO è senz'altro il risultato di un progetto accurato ed evoluto, le prestazioni sono notevoli e non mancheranno di assecondare i DXer più esigenti. Vi è da registrare l'assenza nel pacchetto software in dotazione della funzione DNR, la riduzione digitale del rumore, per la quale si richiede l'installazione di un programma ausiliario. Una piccola nota su un curriculum per il resto impeccabile.

Valutazione :

Sensibilità
Selettività
Dinamica
Risposte spurie
Audio
Funzioni sul segnale
Funzioni di controllo
Facilità d'uso

Termini di giudizio: 1=inadeguato, 2=appena sufficiente, 3=mediocre, 4=buono, 5=eccellente

Confrontate il ricevitore :

Visionate fianco a fianco le caratteristiche del WR-G33DDC Excalibur Pro con quelle di un altro apparato.