VR-5000 | Yaesu
Yaesu » VR-5000

Ricevitore wide-band desktop / veicolare in configurazione analogica, opera tra 0.1-2600 MHz all-mode. Riunisce le funzionalità di un apparato basic per HF con quelle di uno scanner. Dispone del doppio ascolto e della funzione analizzatore di spettro. Anno di introduzione 2000, paese di ideazione Giappone.

Specifiche tecniche :

Frequenze 0.1000 ~ 2600.0000 MHz
Modi operativi CW / LSB / USB / AM / NFM / WFM
Passo sintonia 20 / 100 / 500 Hz / 1 / 5 / 6.25 / 9 / 10 / 12.5 / 20 / 25 / 50 / 100 / 500 KHz
Sensibilità SSB / CW 4.8 uV (0.2~0.5 MHz, 10dB S/N)
1.0 uV (0.5~1.8 MHz, 10dB S/N)
0.6 uV (1.8~4 MHz, 10dB S/N)
0.3 uV (4~2000 MHz, 10dB S/N)
0.5 uV (2000~2600 MHz, 10dB S/N)
AM 10.8 uV (0.2~0.5 MHz, 10dB S/N)
4.0 uV (0.5~1.8 MHz, 10dB S/N)
2.5 uV (1.8~4 MHz, 10dB S/N)
1.1 uV (4~30 MHz, 10dB S/N)
NFM 0.35 uV (28~30 MHz, 12dB SINAD)
0.45 uV (30~2000 MHz, 12dB SINAD)
0.8 uV (2000~2600 MHz, 12dB SINAD)
WFM 1.5 uV (30~2000 MHz, 12dB SINAD)
Memorie 2000 locazioni generali
50 per limiti di banda nella scansione
5 canali prioritari
Display 100 Hz risoluzione frequenza
5 segmenti S-meter
Antenna 50Ω su SO239
500Ω su morsetto (0.1~1.8 MHz)
Alimentazione 13.5 VDC esterna
220 VAC esterna, con alimentatore separato
Consumi 700 mA attivo
Livello audio 1000 mW
Dimensioni 180 (L) x 70 (A) x 203 (P) mm
Peso 1.9Kg

Descrizione :

Il VR-5000 è un ricevitore desktop relativamente compatto e per questo adatto anche all'impiego veicolare. Sostanzialmente l'apparato è rivolto agli ascoltatori che desiderano spaziare su di un ampio intervallo di frequenze ma che non richiedono funzioni articolate di controllo sul segnale. Il pannello frontale oltre il comando di sintonia ha infatti regolazioni tramite manopole solo per il volume, tono e squelch. La rimante parte dell'interfaccia poggia su un set di pulsanti non troppo dissimili a quelli comunemente presenti in uno scanner portatile. Opera in dualwatch, integra cioè due ricevitori indipendenti che possono venire resi attivi in contemporanea.

Altre caratteristiche: analizzatore panoramico di spettro in tempo reale, selezione tra diverse larghezze di banda del filtro in media frequenza per l'AM, funzioni DNR / notch / filtro audio di tipo digitale (con unità opzionale DSP-1), noise-blank, VCS per sbloccare la scansione in presenza di una portante non modulata, attenuatore RF, funzione RF-tune per i filtri di ingresso, squelch, registratore audio digitale (con unità opzionale DVS-4). Molteplici opzioni di ricerca: tra limiti di banda, entro le memorie, su canale prioritario, con autoscrittura. Ampia la dotazione di memorie generali, 5 canali prioritari, locazioni personalizzabili con caratteri alfanumerici. Orologio con rappresentazione ora locale / UTC. Ampio display multifunzione. Connessione CAT per la clonazione del contenuto delle memorie ed il controllo da PC.

Prestazioni e note d'uso :

Si premette che l'apparato ha subito nel tempo modifiche sia nell'elettronica che nel firmware di gestione, le iniziali versioni infatti hanno evidenziato inconvenienti richiedendo poi interventi migliorativi. Questo giustifica, ma solo in parte, i pareri discordanti che accompagno il VR-5000 essendo taluni rilievi negativi legati più ad una singola versione che non alla produzione definitiva del ricevitore. D'altro canto vi sono anche due ragioni concrete che rendono difficile esprimere un giudizio sul comportamento di questo modello. Un primo punto lo si individua nel connubio tra suscettibilità alle intermodulazioni e risposte spurie, in altri termini la dinamica RF e l'efficacia dei filtri nel front-end. Questi fattori sono molto variabili a seconda della frequenza e dunque portano a qualificare diversamente l'apparato che di fatto ha un rendimento non omogeneo tra HF, VHF ed UHF. Un secondo aspetto sottolinea una mancanza del produttore che non dichiara, in maniera univoca, i valori di selettività disponibili per i vari modi. Nel complesso il rapporto prezzo/prestazioni non è eccellente e mentre l'ampio intervallo di frequenze soddisfa gli operatori che cercano uno scanner multimodo quanti praticano un radioascolto impegnativo trovano limiti di impiego.

Valutazione :

Sensibilità
Selettività
Dinamica
Risposte spurie
Audio
Funzioni sul segnale
Funzioni di controllo
Facilità d'uso

Termini di giudizio: 1=inadeguato, 2=appena sufficiente, 3=mediocre, 4=buono, 5=eccellente

Confrontate il ricevitore :

Visionate fianco a fianco le caratteristiche del VR-5000 con quelle di un altro apparato.